(s)nodi: festival di musiche inconsuete

Categoria: musica

Dove: Museo internazionale e biblioteca della musica - Strada Maggiore 34 - Bologna

24/08/2021 21:00

Organizzatore: Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna



Mescarìa: Modestino Music, fisarmonica; Elena Mirandola, violino; Gabriele Pozzolino, percussioni; Arianna Romanella, voce, chitarra.

Il nome del gruppo nasce dalla fusione tra il termine mmesca (miscuglio in napoletano) e (canto ad) aria, che nella tradizione della musica popolare di tutto il sud Italia identifica uno stile vocale dall’andamento melodico e cantilenante. Con Arianna Romanella, giovane e talentuosa cantante lucana, attraverseremo l’anima del meridione, passando dalla Campania alla Puglia e facendo sosta in Basilicata alla riscoperta delle radici musicali del sud d’Europa, tra sonorità mediterranee, canti in lingua romanè e tarantelle urbane.


L'ingresso è consentito fino ad esaurimento posti.

È possibile acquistare i biglietti in prevendita a partire da lunedì 19 luglio:
- presso il bookshop del Museo della Musica in orario di apertura
- sul sito www.museibologna.it/musica oppure sul sito www.midaticket.it con una maggiorazione di € 1,00

I biglietti acquistati non sono rimborsabili.

Ingresso: € 10,00 intero / € 8,00 ridotto (studenti universitari con tesserino, minori di 18 anni, possessori Card Cultura)


VAI ALLA PAGINA DELL'EVENTO