online

Categoria: visite guidate

Dove: online -

dal 18/08/2021 al 02/11/2021

Organizzatore: Museo civico del Risorgimento



Il Cimitero Monumentale di Bologna avrà il suo primo fumetto. A partire dal 18 agosto, alle h 20.00 di ogni mercoledì e sabato fino al 2 novembre verrà pubblicato a puntate sui canali Facebook del Museo civico del Risorgimento, 8cento APS, Amici della Certosa di Bologna e su Instagram.

Una cronaca ottocentesca, un'epopea di vite e misteri. L'autrice di questo esperimento massmediatico è Martina Rignanese, una volontaria di 8cento APS. Rivolto a lettori giovani e adulti, il prezioso microcosmo della Certosa si schiuderà con un viaggio nei diari dei suoi custodi: le famiglie Brasa e Sibaud, le quali si dedicarono rispettivamente alle attività funebri ed alla cura dei monumenti. Le loro vite si incroceranno con le vicende di grandi artisti attivi nel cimitero e la storia avrà le sue solide radici storiche: grazie alla mole di documenti e cronache rintracciate nel tempo dal Museo civico del Risorgimento. Martina ha così selezionato alcuni episodi significativi avvenuti in Certosa, partendo dal tempestoso periodo giacobino di fine Settecento, fino alla fine dell'Ottocento. Vita quotidiana, vicende straordinarie, amori tragici, misfatti e guerre patriottiche... Dai marmi e dai chiostri emergono le varie anime di una necropoli che non cessa di parlare tramite emozioni, miserie umane e virtù. La nona arte avrà il compito di immortalare una variopinta avventura storica all'interno di uno dei recinti funebri più antichi d'Europa.


Un progetto di Martina Rignanese per 8cento APS, insieme al Museo civico del Risorgimento, in collaborazione con Associazione Amici della Certosa di Bologna.


VAI ALLA PAGINA DELL'EVENTO