Acquista Card cultura Acquista Card cultura

Milano

Milano.jpg

Una visita con le guide turistiche di Mirarte alla scoperta del patrimonio artistico e culturale di Milano, di alcuni capolavori straordinari e della mostra “Piero della Francesca. Il polittico agostiniano riunito”.

Vantaggio abbonati Card Cultura: 
 con treno A/R: € 110 invece di  € 120
 senza treno: € 80 invece di € 90


Programma

  • 07:50: Ritrovo nell'atrio centrale della stazione
     
  • 08:18: Treno Alta Velocità per Milano Centrale
     
  • Mattino:
    La Basilica di Sant'Eustorgio: i Re Magi e la Cappella Portinari

    Uno dei monumenti più stupefacenti della città di Milano, un luogo tra i più significativi e densi di storia, scrigno di tesori preziosi come le celeberrime reliquie dei Re Magi, sepolcri gotici, splendidi affreschi e le catacombe paleocristiane che ci raccontano una storia millenaria.

    Ma la vera meraviglia è la Cappella Portinari superbamente affrescata da Vincenzo Foppa, grande artista del Rinascimento lombardo prima dell’arrivo di Leonardo, che illustra i Miracoli di San Pietro Martire.

    All’interno potremo ammirare inoltre un capolavoro che lascia ancora oggi senza fiato: l’Arca di San Pietro Martire, scolpita da Giovanni di Balduccio, tra i migliori esempi di scultura trecentesca e così vicino alla nostra Arca di San Domenico!
     

  • 13:00: Pranzo libero
     
  • Pomeriggio:
    Piero della Francesca: il Polittico Agostiniano riunito

    In mostra, per la prima volta nella storia, otto tavole provenienti da cinque musei internazionali.

    In un’esposizione unica e irripetibile, al Museo Poldi Pezzoli di Milano, verrà presentato – dopo 555 anni dalla sua realizzazione – un capolavoro di Piero della Francesca: il Polittico agostiniano.

    La pala, fra le opere di maggiore impegno di Piero della Francesca, fu smembrata e dispersa entro la fine XVI secolo.

    Con la maestria, la purezza della luce e la sapiente composizione che sempre lo contraddisitngue, Piero aveva realizzato il magnifico polittico  nel 1469 per l’altare maggiore della chiesa degli agostiniani a Borgo San Sepolcro.

    Museo Poldi Pezzoli: una ricchezza inaspettata

    Inaugurato nel 1881, il museo è stato creato dal nobile milanese Gian Giacomo Poldi Pezzoli che ha donato le proprie preziose collezioni di dipinti, sculture e arti applicate per dare a tutti la possibilità di goderne.

    Trenta sale con capolavori di pittura del calibro di Botticelli, Bellini e Hayez, sculture, tappeti, pizzi e ricami, armi e armature, gioielli, porcellane, vetri, mobili, orologi solari e meccanici: oltre 6000 oggetti straordinari, dall’antichità al XIX secolo, immersi in una atmosfera magica.

    Una delle collezioni d’arte più ricche d’Europa a due passi dal Duomo di Milano!

  • 19:00: Treno di ritorno Alta Velocità (arrivo previsto a Bologna: 20.04)
La quota include:
  • Guida turistica specializzata parlante italiano
  • Auricolari
  • Ingressi nei luoghi indicati
  • Treno A/R Bologna - Milano
  • Metropolitana

La quota NON include:

  • Pranzo
  • Tutto ciò che non è specificato alla voce "La quota include"
Clicca <QUI> per prenotare il tuo posto!