Acquista Card cultura Acquista Card cultura
Cose dell'altro mondo

Un'esperienza interattiva fatta dagli stessi partecipanti per esplorare il cimitero monumentale nelle suggestioni del tramonto e della sera. Non una visita guidata, né uno spettacolo, ma un percorso umano e poetico per attraversare la Certosa come una porta sull'infinito.Cose dell'altro mondo vuole proporre un modo nuovo di vivere i luoghi e la storia attraverso una serie di pratiche interattive come il lavoro sugli stimoli sensoriali, esercizi di ascolto e osservazione, improvvisazioni nello spazio, elementi di racconto e narrazione. La Certosa come porta sull'infinito offre molteplici spunti per sviluppare l'idea della 'soglia' e del 'passaggio' tra vita/morte, luce/ombra, aperto/chiuso, finito/infinito. Così come i portici diventano il cardine del lavoro sul senso di una comunità in cui ogni persona possa essere rilevante per un progetto condiviso, proprio come ogni colonna lo è nella struttura architettonica di un assieme. Veri protagonisti di questo percorso a tappe saranno dunque la Certosa con il suo carico di memoria individuale e collettiva, valorizzata da un progetto immersivo e partecipato. E soprattutto i visitatori chiamati a confrontarsi con il luogo in maniera attiva e dinamica, contribuendo a creare ogni volta una sorta di diario poetico e umano di un'esperienza in cammino.A guidare i percorsi Giuditta de Concini (performer, interprete di Bharatanatyam), Sara Giordani (performer, insegnante di yoga, esperta di pratiche somatiche), Alessandro Tampieri (attore, regista, dramaturg) che porteranno gli strumenti della loro formazione e della loro pratica artistica, per accogliere a ogni incontro un gruppo che si vorrebbe aperto a tutte e tutti.A cura di MetROzero in collaborazione con It.a.cà.Nell'ambito di Patto per la Lettura di Bologna.Ritrovo all'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18.Prenotazione obbligatoria a progettometrozero@gmail.com oppure al 338 9300148.L'appuntamento si tiene anche in caso di maltempo.Ingresso:€ 12,00 (per ogni ingresso pagante due euro saranno devoluti alla valorizzazione della Certosa)

Informazioni sull'evento

Appuntamento

Appuntamento

Appuntamento

Prossimi Appuntamenti