presentazione della monografia di Alessio Costarelli

Categoria: incontri

Dove: Cimitero della Certosa - via della Certosa 18 - Bologna

16/10/2021 16:00

Organizzatore: Museo civico del Risorgimento



Appuntamento di presentazione della monografia di Alessio Costarelli Democrito Gandolfi (TEMI ed. - 2020), nell'ambito della mostra Bianca Calza - l'ultima dei Gandolfi, presso il Museo civico di Medicina.

L'autore si confronta con Roberto Martorelli intorno ai contenuti del volume, che ricostruisce la vita e la carriera dello scultore Democrito Gandolfi (1796-1874), ultimo esponente di un'illustre stirpe di artisti bolognesi e protagonista di vicende biografiche quasi romanzesche che lo condussero ad operare nella maggior parte dei principali centri dell'arte nell'Europa di Primo Ottocento (Roma, Milano, Londra, Parigi). Attraverso le sue opere e la sua contrastante parabola artistica è possibile ricostruire quella che è stata una delle stagioni più prolifiche della storia della scultura italiana, momento imprescindibile di transizione tra i modi del classicismo e le tendenze romantiche, tra eredità canoviana e forme di un nuovo naturalismo.


A cura di Museo civico del Risorgimento.
Ritrovo alle h 15.45 presso l'Ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18.
Prenotazione obbligatoria allo 051 225583 oppure a museorisorgimento@comune.bologna.it.

Info e modalità di partecipazione


VAI ALLA PAGINA DELL'EVENTO